Revisione del Documento Tecnico su Disturbi Specifici di apprendimento

Uscita la circolare-n.-4_2015_DSA della Regione Emilia Romagna, Direzione Generale Sanità e Politiche Sociali: da leggere attentamente.

Purtroppo ancora scarseggiano gli enti accredidati, che ha come effetto di certo di una mancanza di libera scelta, diversamente da quanto il cittadino può attualmente realizzare per qualsiasi altra visita. Resta invariata la procedura da seguire in caso di diagnosi privata ( Gruppo di Conformità) come i termini dei vari aggiornamenti.

Vengono indicate chiaramente i criteri per la segnalazione, le modalità grazie alle quali si può redigere la segnalazione ( ricordo che in Emilia Romagna il termine diagnosi è stato sostituito, grazie ad una circolare del dott. Versari dell’Ufficio Scolastico Regionale, dal termine segnalazione), cioè i criteri diagnostici, le funzioni degli operatori delle UONPIA,ma soprattutto deve essere rispettata la chiave di lettura per i docenti: punti di forza e di debolezza, strumenti compensativi e misure dispensative

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...