Appuntamento a Handymatica: mostra-convegno a Bologna

Molti gli appuntamenti interessanti all’appuntamento a cadenza biennale agli Istituti Aldini di Bologna, Handymatica.
Il 24 si parlerá di dislessia  Tecnologie compensative e interventi educativi…ma tanto altro.

dal 22 al 24 attraverso il laboratorio permanente si potrà provare sulla propria pelle cosa vuol dire essere dislessici: ComeSE (fossi nei panni di…). Simulatore di difficoltà con le lettere e con i numeri.

Attraverso ambienti virtuali 3D, che possono essere esplorati in modo immersivo, è possibile provare le difficoltà che incontrano, nel leggere e scrivere, le persone con dislessia e/o discalculia davanti a testi letterari o numerici. Nelle diverse situazioni si potrà capire come i vari dispositivi digitali: computer, LIM, calcolatrici parlanti,.. possano diventare degli importanti facilitatori,veri e propri strumenti compensativi. Durante il percorso sarà possibile ipotizzare risposte alle domande che spesso ci facciamo in ambito scolastico: “Se ho queste difficoltà nel leggere e scrivere, come posso partecipare alle attività in classe in cui è disponibile una LIM”?, “Come lavorare insieme ai compagni?” “Come posso farmi aiutare?” “e se mi metto nei panni di un insegnante, che accorgimenti devo avere nel preparare le lezioni per la classe sulla LIM?” .

Questa voce è stata pubblicata in eventi, seminari-convegni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...